Vaccinazione obbligatoria: risarcimento statale per danni irreversibili, il Senato approva

ROMA – L’aula del Senato ha approvato con 172 si’, 2 no e 15 astenuti l’ordine del giorno, proposto dalla Lega, che impegna il governo a garantire piu’ fondi per poter indennizzare anche chi ha riportato danni irreversibili dai
vaccini anti Covid. Proposto inizialmente come emendamento e trasformato in ordine del giorno, era stato approvato dalla commissione Affari costituzionali durante l’esame del decreto sul green pass rafforzato. La proposta, del senatore leghista Luigi Augussori, e’ stata sottoscritta da Pd, LeU, M5s, FI. L’obiettivo e’ aumentare i fondi previsti per chi riporta lesioni permanenti a causa delle vaccinazioni obbligatorie. Da notare che l’odg è stato apoporovato anche dal partito del ministro Speranza, tenace assertore delle vaccinazioni obbligatorie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.