Pier Ferdinando Casini, trivaccinato, di nuovo positivo al Covid. Ma dichiara di stare benino

Anche i politici sono colpiti dal Covid, ed è toccato nuovamente al senatore Pier Ferdinando Casini risultato positivo a risultare positivo al Covid. A febbraio dello scorso anno, in piena pandemia, l’ex presidente della Camera era già stato contagiato dal coronavirus e a causa dell’aggravarsi dei sintomi era stato ricoverato in ospedale per alcuni giorni. Una volta guarito, si era sottoposto alla vaccinazione e a dicembre aveva ricevuto il booster immunizzante. “Sto benino, ho una influenza tipica con tosse, una piccola congiuntivite agli occhi, mal di ossa e lieve alterazione febbrile”. La sua positività al Covid è stata subito comunicata, come da protocolo, ai questori del Senato e agli altri esponenti del gruppo. Ora il senatore, uno dei candidati alla Presidenza della Repubblica, si trova in isolamento e non avrebbe sintomi gravi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.