Covid19 Italia, 12 gennaio: crescono i morti (313), calano contagi (196.224) e terapie intensive (156)

In discesa i casi Covid in Italia. Dai dati del bollettino del ministero della Salute si evince che il numero dei nuovi positivi è pari a 196.224 (nelle 24 ore precedenti erano stati 220.532), ma con un numero inferiore di tamponi processati, 1.190.567 e che determina un tasso di positività in leggera salita al 16,48%. In crescita i decessi, 313 (+19). I guariti sono 108.198, gli attualmente positivi si incrementano di 87.921 toccando il numero complessivo di 2.222.060. Prosegue il trend in crescita de ricoveri nei reparti ordinari, oggi a 17.309 (+242), ma per la prima volta si registra una battuta d’arresto nelle terapie intensive, dove attualmente sono ricoverati 1.669 (-8) con 156 nuovi ingressi. In isolamento domiciliare vi sono 2.203.082 persone. La Lombardia è la prima regione per numero di
contagi (41.050), seguita da Campania (27.034) e Veneto (19.811)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.